JUZGADO DE GUARDIA

UFFICI E TRIBUNALE DI MADRID

Il progetto per il Tribunale di Guardia si situa nell’area destinata dal Comune di Madrid a Campus della Giustizia, area dotata di un piano generale di carattere barocco, conformato sulla successione di volumi di matrice cilindrica che provocano percezioni spaziali basate sulla continua alternanza di espansione e contrazione prospettica. In questo contesto il nostro progetto aspira a confermare tale effetto spaziale di percezione dinamica. per questo motivo nel progetto assume una grande importanza lo spazio interno della corte: luogo formalmente concluso in se stesso ma direttamente collegato con l’esterno in un rapporto di continuità spaziale e percettiva con gli spazi esterni del Campus. l’edificio, generato secondo la matrice geometrica di volumi circolari non concentrici, si rifà alla figura della conchiglia, che si dispiega a partire da un nucleo centrale seguendo un movimento spiraliforme.

2008

concorso internazionale di progettazione

JUZGADO DE GUARDIA

CAMPUS DEL JUSTICIA MADRID

localizzazione MADRID

committente OCAM MADRID

dati dimensionali 13.340 MQ

costo dell'opera 14000.000 EURO

fase PRELIMINARE

con arch. Daniela De Filippis, Caterina La Cava, Manuela Raitano per studio A4

Comune di Roma